Le Caratteristiche dell'Aracnide

Gli Aracnidi

Dal greco "arachn" ovvero "ragno", l'aracnide appartiene alla classe degli Artropodi del sottotipo Chelicerati.

La struttura fisica degli aracnidi caratterizzata da un esoscheletro completamente chitinizzato; il loro corpo sembra essere separato nettamente in una porzione anteriore che viene definita "prosoma" e in una posteriore definita "opistosoma".

Navigare Facile

La prima parte del corpo, che non mai divisa in capo e in torace, costituita negli individui adulti da sei segmenti dei quali il primo "preorale" munito di appendici prensili, il secondo invece "postorale" fornito da appendici prensili e sensorie, mentre il resto delle appendici hanno funzioni deambulatorie.

L'opisostoma, che nelle forme primitive di aracnide formato da 13 segmenti pi il telson, tende ad accociarsi nelle forme pi evolute, presentando il primo segmento "pregenitale" differenziato dai rimanenti. Mentre il secondo, caratterizzato dalla presenza dell'apertura genitale.

Food

Sempre nella parte anteriore dell'opistosoma presente l'apparato respiratorio le cui caratteristiche possono cambiare notevolmente da specie a specie.

Il sistema nervoso invece comprende un ganglio sopraesofageo, unito mediante connessure con coppie di gangli ventrali.

Gli occhi sono semplici e sono in numero vario anche se la vista mediocre; molto sviluppato invece il tatto, servito di peli sensori; il cuore tubulare, mentre il sistema circolatorio pi o meno esteso in base alla distribuzione degli organi respiratori.